....Gruppi Elettrogeni Usati. I consigli per acquistare un generatore usato che funziona. ..HOW TO CHOOSE A USED GENERATOR. TIPS TO BUY A USED GENERATOR THAT WORKS PROPERLY. ....

....

Gruppi Elettrogeni Usati. Quanto vale un gruppo elettrogeno usato? Quali sono le verifiche più importanti da fare? Scopri come scegliere un generatore usato anche se non hai particolari competenze nel settore meccanico o elettrico!

(Video in fondo alla Pagina)

Se per acquistare un gruppo elettrogeno dobbiamo evitare solo (si fa per dire) 6 errori, per comprare un generatore usato la situazione si complica ed è fondamentale essere in grado di selezionare un generatore senza finire su qualcosa che si può rivelare un pessimo acquisto.

La criticità principale non è il fatto che qualcuno prima di noi ha utilizzato il generatore, ma piuttosto è il fatto di non sapere se lo ha utilizzato con scrupolo e con attenzione.

L’ideale è farsi affiancare da un esperto, un professionista che sa cosa guardare e può distinguere un affare da un “mare di problemi”.

E’ naturale però che se stai leggendo questo articolo  probabilmente non vuoi o non puoi farti dare una mano da nessuno, quindi partiamo subito con le informazioni che ti servono per non incombere in una scelta sbagliata.

Identificare il Gruppo Elettrogeno: è davvero lui? E’ stato manomesso?

Un passo fondamentale prima di procedere con qualsiasi prova è quello di identificare il gruppo elettrogeno verificando che i dati riportati in targa siano conformi ai documenti presentati dal venditore.

Accertata l’identità del gruppo elettrogeno, verificare che non siano state apportate manomissioni.

Stiamo parlando di modifiche che ne compromettono il funzionamento. Facciamo alcuni esempi:

E’ stato inibito l’arresto di emergenza; E’ stato modificato il sistema di spegnimento; sono state rimosse le protezioni CE dal motore; è stato sostituito l’interruttore con uno avente caratteristiche differenti, è stata modificata la logica di funzionamento, sono state apportate modifiche al telaio o alla cofanatura, etc etc.

Senza documenti non è mai un affare.

Faremo spesso analogie con le automobili. Un gruppo elettrogeno senza documenti e come un'automobile senza carta di circolazione.                       

Alcuni commettono l'errore di pensare che un gruppo elettrogeno possa essere dotato in un secondo momento dei documenti necessari per il suo utilizzo, ma questo non lo si può mai dare per scontato.                      

L'emissione di documenti, specialmente quando si tratta di prodotti di altri costruttori, è un'operazione costosa, che molti  tendono a sottovalutare.                       

In realtà emettere documenti per una macchina che non abbiamo progettato e non abbiamo costruito è una grande responsabilità nei confronti dell'utilizzatore e nei confronti di chi l'ha progettata è valutato i rischi principali ed i rischi residui.                      

È fondamentale nel momento in cui prendi visione di un gruppo elettrogeno usato chiedere al proprietario di mostrarvi i documenti del gruppo elettrogeno.                       

Tali documenti sono il certificato di conformità, il manuale d'uso, il manuale di manutenzione.  Talvolta il manuale d'uso e il manuale di manutenzione sono nella stessa brochure. Se vuoi approfondire l’argomento, abbiamo affrontato questo tema in un altro articolo dedicato ai documenti del gruppo elettrogeno.                     

Disegni, schede tecniche, e altro materiale sono elementi utili e molto importanti ma non sono indispensabili, e soprattutto non sono obbligatori per poter esercitare l'attività con un gruppo elettrogeno.

La ri-emissione di documenti a motivo dello smarrimento degli originali può essere richiesta attraverso l'intervento del costruttore originale.                       

Ricertificare la conformità di un gruppo elettrogeno obbliga il certificatore a produrre un fascicolo tecnico completo e un analisi dei rischi residui.                       

I documenti oltre a essere conformi con le normative in vigore, devono soprattutto essere conformi con la targa identificativa che viene apposta sul gruppo elettrogeno. La targa deve riportare la marcatura CE, la potenza del gruppo elettrogeno, il modello del generatore, la norma di riferimento e altri dati tecnici fondamentali per identificare la macchina e il suo funzionamento.                       

Un gruppo elettrogeno sprovvisto di documenti, non potrebbe essere venduto, e in ogni caso non potrebbe essere installato è utilizzato.                       

Un gruppo elettrogeno provvisto di certificato di conformità, può essere installato, ma non può essere utilizzato se non è presente in cantiere a o comunque nel luogo in cui viene installato il manuale d'uso e manutenzione.                       

La ricertificazione di un gruppo elettrogeno va da sé che prevede la disponibilità di documenti utili a emettere un nuovo certificato, nello specifico parliamo dei documenti relativi alle componenti principali del gruppo elettrogeno, ad esempio il motore diesel o benzina, l'alternatore e altri componenti del quadro elettrico.                       

Ore lavorare, anno di produzione, ma non solo.

Le ore di lavoro sono importanti ma vanno valutate tenendo conto del contesto in cui sono maturate.

Facciamo un esempio per capire il concetto: Preferiresti un automobile usata che ha percorso 100.000 km prevalentemente in autostrada oppure che ha percorso 100.000 km in percorso misto?

Pensisia meglio un gruppo elettrogeno che ha lavorato a pochi metri dal mare, un gruppo elettrogeno che ha lavorato in una cava di sabbia, oppure un generatore che è stato in servizio di emergenza in centro commerciale? Sale, sabbia, oppure la tranquillità di un locale tecnico nei sotterranei di un edificio?

Nel caso del generatore dobbiamo valutare prima di ogni cosa se le ore di funzionamento sono state totalizzate in un regime di funzionamento continuo o in emergenza alla rete, dopodiché cercare di capire in quale ambiente ha lavorato.

Il motore, ecco cosa non devi mai trascurare.

Date uno sguardo al motore.

Non dovrebbero esserci liquidi trasudati. Controllate la cinghia servizi che di solito è ben visibile.

Fumosità

Durante un avviamento a freddo una fumata nera o una fumata bianca può essere normale.

Fumo nero: Nel caso di  fumo di colore nero durnate il funzionamento, si è probabilmente in presenza di un consumo eccessivo di olio, dal filtro dell'olio sporco, oppure dalla presenza dell'olio motore esausto.

Fumo Bianco: L'emissione di fumo bianco durante il funzionamento richiede verifiche più approfondite perché può significare tante conse. Potrebbe essere causata da una bassa quantità di liquido refrigerante, dalla presenza di acqua nel gasolio, un ritardo di iniezione, un pistone surriscladato, la guarnzione della testata, etc etc.

Tieni conto che durante il funzionamento a carico la fumosità aumenta sensibilmente.

..

How much  a used generator is worth? What are the most important checks to do? Find out how to choose a  used generator   even if you do not have special skills in the mechanical or electrical sector!

(Video at the bottom of the page)

If to buy a generator we have to avoid only 6 mistakes  ( so to speak), when  buying a used generator, the situation gets complicated and it is crucial to be able to select a generator without ending up on something that can reveal a bad purchase.

The main concern is not the fact that someone before us used the generator, but rather is it the fact of not knowing if he used it with scrupulous and careful attention.

The ideal thing is to get along with an expert, a professional who knows what to look at and can distinguish a deal from a mass of problems

It's natural though that if you're reading this article you probably do not want or cannot get a hand lended from anyone, so let's go straight away with the information you need to not fall into a wrong choice.

Identifying the Generating Set: Is It Really It? Has it been tampered with?

A key step before proceeding with any test is to identify the generator unit by verifying that the data on the plate conforms to the documents submitted by the vendor.

Verify the identity of the generator, verify that no tampering has been occurred.

We are talking about changes that compromise its operation. Let's take some examples:

The emergency stop was inhibited; The shutdown system has been changed; the EC caps have been removed from the engine; the switch has been replaced with one having different characteristics, the operating logic has been changed, changes have been made to the chassis or bonnet, etc etc.

Without documents it's never a deal.

We will often make similarities with cars. An Unlocked Generator Set and like a car without a circulation card.

Some people make the mistake of thinking that a generator can later be equipped with the documents needed for its use, but this can never be taken for granted.                      

Issuing documents, especially when it comes to products from other manufacturers, is an expensive operation that many  tend to underestimate.                       

Actually issuing documents for a machine we did not design and we did not build is a great responsibility towards the user and to those who designed i considering the main risks and residual risks.                      

It is crucial when you look at a used generator  to ask the owner to show you the generator's documents.                       

These documents are the certificate of conformity, user manual, maintenance manual. Sometimes the user manual and the maintenance manual are in the same brochure. If you want to deepen the topic, we have dealt with this topic in another article dedicated to generic set documents.                     

Drawings, technical sheets, and other material are useful and very important elements but are not indispensable, and above all they are not mandatory for doing business with a generator set.

Reissuing the documents due to the loss of the originals may be required through the intervention of the original manufacturer.                       

Reconfirming the compliance of a generating set binds the certifier to produce a complete technical file and a residual risk analysis.                       

In addition to being compliant with the regulations in force, the documents must comply with the identification plate on the generator set. The plate must bear the CE marking, the power of the generator, the generator model, reference standard, and other  technical data to identify the machine and its operation.                       

A generator set without documents could not be sold, and in any case could not be installed and used.                       

A generator with a certificate of conformity can be installed, but cannot be used if the user manual  is not present on site.                       

The recertification of a generating set provides for the availability of documents useful for issuing a new certificate. They are the documents relating to the main components of the generator, for example the diesel or gasoline engine, the alternator and other components of the electric board.                       

Hours to work, year of production, but not only.

Working hours are important but must be evaluated taking into account the context in which they worked.

Let's take an example to understand the concept: Would you prefer a used car that has 100.000 km mostly on the highway or one that has  run 100.000 km on a mixed path?

Is it better having a generator that worked a few meters from the sea , a generator that worked in a sand quarry, or a generator that was in emergency service at the mall? Salt, sand, or the quietness of a technical room in the underground of a building?

In the case of the generator, we must first evaluate whether the operating hours have been totalled in a continuous or emergency mode, then try to understand in which environment it has worked.

The engine, this is what you must never neglect.

Take a look at the engine .

There should not be excuting fluids. Check the belt that is usually well visible.

Smokiness

During a cold start a black smoke or a white smoke may be normal.

Black smoke: In the case of  black smoke  during operation, there is probably an excessive consumption of oil , from the dirty oil filter, or the presence of exhausted engine oil.

White Smoke : The emission of white smoke during operation requires deeper checks because it can mean a lot of things. It could be caused by a low amount of coolant, by the presence of water in the diesel, an injection delay, a cracked piston, the head gasket, etc.

Please note that during operation at load, the smoke increases considerably.

....

IMG_2418.JPG

....

Antivibranti

Controllate lo stato dei gommini antivibranti: a motore spento e freddo spingete da un lato l’accoppiato motore alternatore. Il motore deve muoversi e ritornare in posizione senza oscillazioni residue.

Non trascurate mai questo dettaglio, si tratta di un accorgimento che solo gli esperti controllano. Un generatore che viene proposto come “pari al nuovo” avrà tutto il set di antivibranti in condizioni eccellenti.

..

Dampers

Check the status of the anti-vibration pads: with the engine off and cold push the coupled alternator motor to one side. The engine must move and return to position without residual oscillations.

Do not neglect this detail, it is a matter that only experts control. A generator that is proposed as "equal to the new" will have all the kit of anti-vibration in excellent condition.

....

IMG_2428.JPG

....

Radiatore

Aprite il tappo del circuito di raffreddamento: non devono esserci residui oleosi, segno di un possibile cedimento della guarnizione della testata.

Potresti ripetere il controllo prima dell’avviamento e dopo il test di funzionamento. Fai attenzione durante questi controlli, la temperatura del liquido è ustionante.

..

Cooling Radiator

Open the coolant cap: there must be no oily residue,  which indicates a possible fall in the head seal.

You could repeat the control before starting and after the test run. Be careful during these checks, the liquid temperature is burning.

....

IMG_2782.JPG

....

Rumorosità Frequenza e Tensione sotto carico

Osserva se durante l’inserzione del carico il motore reagisce tempestivamente riportando i valori di tensione e frequenza a quelli nominali.

Qualità e Pressione dell’Olio lubrificante.

A motore freddo verifica il livello dell’olio, e con uno straccio setaccia alla luce eventuali presenze di residui solidi, sintomo di usura del motore.

A motore caldo, aprite il tappo di rabbocco dell’olio, potrebbe esserci una naturale fuoriuscita di vapori caldi ma non deve esserci una fuoriuscita di olio.

Connessioni e cablaggi

Verificate che l’impianto sia in ordine e che non ci siano connessioni con tracce di bruciato o conduttori rigidi o deteriorati.

..

Noise Frequency and Voltage under load

Consider when the load is switched on, if the motor reacts promptly by returningvoltage and frequency to nominal ones.

Quality and Pressure of Lubricating Oil.

When the engine is cold, check the oil level, and with a cloth score if there is a possible presence of solid residues, a symptom of engine wear.

When th engine is hot, open the oil filler cap, there may be a natural outbreak of hot vapors but there must not be an oil spill.

Connections and wiring

Check that the system is in order and that there are no traces of burnt or rigid or deteriorated conductors.

Security systems

The generator must automatically switch off for low oil pressure, high coolant temperature.

Try also the emergency stop button. (Required). Shutting down should take place within seconds.

....

IMG_2420.JPG

....

Sistemi di sicurezza

Il generatore deve spegnersi automaticamente per bassa pressione olio, alta temperatura liquido refrigerante.

Testa anche il pulsante di arresto di emergenza. (obbligatorio). Lo spegnimento deve avvenire entro pochi secondi.

Test di funzionamento.

Se state acquistando un gruppo elettrogeno automatico, simulate la mancanza rete selezionando la modalità “Automatica” dal pannello di controllo. Il generatore deve avviare il motore in 5 secondi circa.

Potrebbe non essere sufficiente avviare il motore e verificare che la tensione sia al livello nominale. Il miglior test è quello a carico, almeno il 50% del carico che il generatore può sopportare. Un test a carico potrebbe essere a pagamento perché coinvolge un tecnico e vi è un naturale consumo di carburante.

L’ Alternatore, fondamentale ma mai verificato.                  

L'alternatore è uno dei componenti più trascurati nel gruppo elettrogeno, pur essendo anche uno dei più costosi dopo il motore primo.                       

Più della metà dei problemi riscontrati da un utente che ha questo gruppo elettrogeno usato è quello di trovare sorprese sull' alternatore.                     

In realtà sul 90 % dei gruppi elettrogeniviene effettuata soltanto la manutenzione relativa al motore, spesso nemmeno completa, riducendosi alla sostituzione dei filtri e delle olio lubrificante.                        

Un alternatore regolarmente manutenuto, regolarmente revisionato da personale qualificato ed esperto a una vita attesa relativamente alta.                       

Uno dei motivi per cui l'alternatore non viene mai verificato dall'utente che intende acquistare un gruppo elettrogeno usato è la generale mancanza di competenze nel comprendere quali siano gli aspetti da verificare è da osservare nell’alternatore                      

Non bisogna trascurare il fatto che l'alternatore è composto da parti rotanti che sono soggette a vibrazioni e sollecitazioni di tipo meccanico che nel tempo possono creare delle usure che poi se non adeguatamente riparate possono causare guasti.                       

In pochi sanno che l'alternatore mono supporto, ovvero dotato di un solo cuscinetto sul lato cuffia, ha un piano di manutenzione  ben definito dal costruttore che prevede la sostituzione o la lubrificazione del supporto ad una cadenza regolare.

Il pannello di controllo.

Il pannello di controllo è sostanzialmente un componente elettronico. Accertati che sia quello originale montato dal costruttore del gruppo, se non lo fosse chiedi informazioni sul tipo di intervento effettuato.

Ricorda che se su un gruppo elettrogeno viene sostituito il pannello di controllo senza i dovuti accorgimenti, le ore di funzionamento ripartono da zero.

..

Operating test .

If you are purchasing an automatic generator, simulate the lack of network by selecting "Automatic" mode from the control panel. The generator must start the engine in 5 few seconds.

It may not be enough to start the engine and check that the voltage is at the nominal level. The best test is the load, at least 50% of the load that the generator can withstand. A charge test could be paid as it involves a technician and there is a natural fuel consumption.

The Alternator, fundamental but never verified.                  

The alternator is one of the most neglected components in the generator, although it is also one of the most expensive after the first engine.                       

More than half the problems experienced by a user who has a used generator is to find surprises on the alternator.                     

In fact, on the 90% of the generating sets only engine maintenance is often performed and often not complete, reducing the replacement of filters and lubricating oils.                        

A regularly maintained and revised alternator by a qualified and experienced personnel has relatively high life expectancy.                       

One of the reasons why the alternator is never verified by the user who intends to buy a generator set is the general lack of expertise in understanding the aspects to be verified in the alternator                      

It is important not to ignore the fact that the alternator is made up of rotating parts that are subject to vibration and mechanical stress which over time can create wear and then fail to adequately repair them.                       

Few people know that the mono-support alternator, equipped with a single headset bearing, has a well defined maintenance plan that provides for replacing or lubricating the stand regularly.

The control panel.

The control panel is essentially an electronic component. Make sure it is the original one assembled by the manufacturer of the generator, if it's not the case, ask for information on the kind of intervention performed.

Remember that if the control panel is replaced on a generator set without the necessary adjustments, the operating hours start from zero.

....

IMG_2425.JPG

....

I segnali chiari ma che (quasi) tutti ignorano.

Non è tutto. Ci sono dei segnali che solo un occhio attento può notare. In realtà  tutto quello che abbiamo spiegato in questo articolo è il 50% di quello che dovresti sapere, una quota di tutto rispetto che ti permetterà di evitare di buttare via i tuoi soldi.

Da chi acquistare un gruppo elettrogeno usato?

I gruppi elettrogeni usati, si possono trovare da Venditori privati che hanno cessato l’attività, da rivenditori specializzati e da concessionari.

Il suggerimento è sempre quello di rivolgersi prima ad un costruttore perché tendenzialmente non rischia di mettere in circolazione macchine usate per avere poi seccature e cattiva pubblicità.

I rivenditori e i piccoli artigiani sono un incognita, nella nostra regione per esempio esistono aziende che ritirano rottami degli anni 80 e ristrutturano senza criterio e senza produrre documenti realmente validi.

I costruttori o i loro concessionari invece, spesso ritirano in permuta gruppi elettrogeni che non hanno totalizzato un grande numero di ore e li rivendono a prezzi competitivi.

Usato si…rottame no!

..

Clear signals but almost (all) ignore it.

It's not all. There are signs that only a watchful eye can notice. In fact all that we have explained in this article is 50% of what you should know, a share of all respect that will allow you to avoid throwing away your money.

From whom to buy a generator set used ?

Used generating sets can be found by private vendors who have ceased their activity, from specialized dealers and dealers.

The suggestion is always to turn to a builder first because he will not take the risk to put into service used machines  that could bother him and make him bad publicity.

Resellers and small craftsmen are an unknown, in our region, for example, there are companies that retrieve scrap of years 80 and restructure without a criterion and without producing really valid documents.

Manufacturers or their dealers, on the other hand, often take over generating units that have not accumulated a large number of hours and sell them at competitive prices.

Used yes

Watch the Video with Tips to Purchase a Used Generator That Works. What to check, what to ask, what are the most important things and all you need to be sure that the use you've identified is actually what you need.

....

....Guarda il Video con I consigli per acquistare un gruppo elettrogeno usato che funziona. Cosa verificare, cosa chiedere, quali sono le cose più importanti e tutto quello che ti serve per essere sicuro che l'usato che hai individuato sia effettivamente quello che fa al caso tuo. ..

 

276/5000

Watch the video with tips for buying a used generator that works. What to check, what to ask, what are the most important things and everything you need to make sure that the used one you have identified is actually the one that is right for you. ....